SEDE DEL 68° CONGRESSO NAZIONALE SICPRE
SCUOLA DELLE SCIENZE GIURIDICHE ED ECONOMICO SOCIALI
FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA DELL’UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO

La Facoltà di Giurisprudenza è stata istituita a Palermo nel 1841 e ha sempre avuto sede nell’ex monastero dei Teatini fondato nel 1603, nella centralissima via Maqueda, a pochi passi dai “Quattro Canti” e proprio di fronte la sede della Municipalità palermitana.

Nella prestigiosa sede, tra le aule che ospitano futuri giudici, magistrati e avvocati e che sono state quelle di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, troviamo ancora oggi elementi architettonici di particolare interesse e intensa suggestione. L’Oratorio di San Giuseppe dei Falegnami, per esempio, risalente a un periodo ancora precedente alla fondazione del monastero (1499), tripudio di stucchi, festoni, medaglioni, cornici ed affreschi tardo-settecenteschi, per lo più realizzati nel 1700 da Giuseppe Serpotta, o il grande chiostro con il colonnato dorico e archi a tutto sesto, dove sarà piacevole trascorrere i coffee break.

È uno degli edifici storici più significativi della Città di Palermo, per il prestigio architettonico, perché luogo predisposto fin dall’origine all’educazione dei cadetti delle famiglie nobili di Palermo ma, anche e soprattutto, perché è in questo luogo, così pregno di storia, che si formano le nuove generazioni che contribuiscono a combattere le ingiustizie e a migliorare la società civile in nome della legalità.

La sede del 68° Congresso Nazionale SICPRE nella mappa.