INAUGURAZIONE
26/09/2019

CENA SOCIALE
27/09/2019

PROGRAMMA ACCOMPAGNATORI

26 settembre – “Walking tour per Palermo”

Appuntamento alle ore 9.30 presso la Facoltà di Scienze Giuridiche ed Economico-sociali, via Maqueda 172 e inizio del “Walking tour” guidato alla scoperta del centro città.

Visita di due delle chiese-simbolo dello stile unico che caratterizza la città: Santa Maria dell’Ammiraglio (meglio nota come “Martorana” e scoprirete perché) e San Cataldo.

Visita alla Galleria di Arte Moderna (GAM) nel magnifico complesso di Sant’Anna, dove sarà possibile apprezzare la più bella collezione di paesaggisti siciliani dell’800.

Attraversando via Paternostro si potranno visitare le botteghe della nuova generazione di artigiani palermitani capaci, con le loro affascinanti creazioni, di coniugare tradizione e design.

Sosta a Palazzo Butera, uno dei palazzi più belli della città, recentemente acquistato dai coniugi Valsecchi che vi stanno sistemando la loro collezione di arte contemporanea. Al Caffè del Palazzo “Le Cattive”, dal nome della passeggiata limitrofa dove un tempo potevano camminare le donne “compromesse”, prenderemo parte a una degustazione guidata da un sommelier della cantina Tasca D’Almerita accompagnata da tradizionali sapori siciliani in abbinamento al vino.

Visita a Palazzo Abatellis, museo unico al mondo, il cui allestimento è stato allestito dal famoso architetto Carlo Scarpa, che custodisce opere indimenticabili come “Il trionfo della morte” e “L’Annunciata di Palermo” di Antonello da Messina.

Rientro in hotel alle 17 in tempo per prepararsi per la Cerimonia Inaugurale.

Cerimonia inaugurale
Ore 18.40 – Saluto delle Autorità
Aula Magna Gaspare Tagliacozzi
Ore 19.30 – Installazione multisensoriale: “Il respiro dell’anima” e cocktail di benvenuto
Chiesa e Monastero di Santa Caterina

IL RESPIRO DELL’ANIMA
Installazione multisensoriale all’interno della chiesa di Santa Caterina d’Alessandria, Palermo

Regia: Petra Trombini
Video mapping: Pixel Shape
Luci: Francesco Scancarello
Musiche e sound design: Giuseppe Rizzo
Voce: Irene Ientile

Nella cornice barocca della chiesa di Santa Caterina d’Alessandria, tra le sue mura, cariche di stucchi e di storia, già ridondante di simboli e immagini, abbiamo scelto di raccontare il silenzio e la solitudine della vita monastica, cercando di svelare quel mondo segreto e misterioso che per settecento anni di clausura papale abbiamo potuto guardare e immaginare solo attraverso le ombre e i sussurri che si nascondevano dietro le grate.
In una società frenetica, affollata di impegni, di faccende da sbrigare, di persone da incontrare, in cui non c’è più tempo per la riflessione o per la ricerca interiore, abbiamo voluto rappresentare la potenza dell’ozio e della contemplazione, la ricerca di Dio e del senso della vita, quel respiro profondo che soffochiamo nella quotidianità della vita moderna, il respiro dell’anima.

27 settembre 2019 – “Alla scoperta di Cefalù”

Appuntamento alle ore 8.45 presso la Facoltà di Scienze Giuridiche ed Economico-sociali, via Maqueda 172 e partenza in bus riservato. Arrivo a Cefalù dopo circa 45 minuti.

Visita del Duomo che, dal 2015,  fa parte del Patrimonio dell’Umanità
nell’ambito dell’Itinerario Arabo-Normanno di Palermo, Cefalù e Monreale.

Passeggiata attraverso le vie della cittadina normanna fino a raggiungere il “Lavatoio“,
il luogo in cui nel Medioevo le donne andavano a lavare i panni, suggestivo e ricco di storia.

Visita al Museo Mandralisca che conserva tra le sue antiche mura il patrimonio artistico, ma anche l’eredità di memorie, di Enrico Pirajno di Mandralisca. Oltre alla collezione archeologica si potrà ammirare il “Ritratto d’Uomo” di Antonello da Messina, il famoso quadro che ha ispirato il romanzo di Vincenzo Consolo “Il sorriso dell’ignoto marinaio”.

Pranzo
al ristorante “Cortile Pepe”.

Ore 16,30
rientro.

Ore 20.30
Cena sociale al ristorante “Castello a Mare”.

26-27 settembre 2019 – “Mondello Beach”

Per chi preferisce momenti di relax…


Settembre è ancora un mese caldo a Palermo
. Per chi preferisse il sole e il mare, potrà rilassarsi sulla spiaggia di Mondello, dove abbiamo provveduto a riservare lettini e ombrelloni per i nostri ospiti e la possibilità di pranzare presso i giardini del Mondello Palace o presso il Bar dello stabilimento.

Per ulteriori informazioni
o per aderire al programma accompagnatori
Invia una mail