ATTENZIONE!

IL TERMINE PER L’INVIO DEGLI ABSTRACT
È SCADUTO IL 30 GIUGNO 2019

ABSTRACTS  – LINEE GUIDA

CATEGORIE

  • Testa Collo
  • Arto Superiore
  • Arto Inferiore
  • Mammella
  • Rimodellamento Corporeo
  • Chirurgia Rigenerativa
  • Medicina Estetica
  • Laserchirurgia
  • Tumori Cutanei
  • Ustioni
  • Microchirurgia
  • Genitali
  • Transgender
  • Nervi
  • Medicina Umanitaria
  • Comunicazioni Brevi (Massimo 3 Slides)
  • Altro

Per ciascuna sessione, potranno essere inviati sia contributi di chirurgia ricostruttiva sia di chirurgia estetica.
L’assegnazione definitiva a una categoria sarà effettuata dal Comitato Scientifico.

PREPARAZIONE

Lingua: Italiano o inglese
Numero massimo di caratteri (spazi inclusi): 2.000
Struttura abstract: introduzione, materiali e metodi, risultati, conclusioni. Eccezioni: Case report (introduzione, case report, conclusioni)

L’abstract non dovrà contenere nessun elemento identificativo degli autori (nomi, istituzione, etc…), pena la sua esclusione.

AUTORI

Ciascun autore potrà presentare un solo lavoro, ma partecipare a più lavori come co-autore. È possibile inviare più contributi come primo autore, ma nel caso di accettazione multipla, il primo autore dovrà indicare il nome del co-autore che presenterà il lavoro o rinunciare a presentarne più di uno.
Per poter presentare un lavoro in sede congressuale, bisognerà essere regolarmente iscritti al Congresso.

INVIO

Gli abstracts dovranno essere inviati entro il 30 giungo 2019 esclusivamente attraverso il form seguente.
Non verranno accettati i contributi scientifici inviati via fax o email. Gli abstracts inviati saranno esaminati in maniera anonima dal Comitato scientifico e la comunicazione della eventuale accettazione verrà inviata entro la fine del mese di giugno 2019.

TEMPO A DISPOSIZIONE

Il tempo a disposizione per ciascuna presentazione verrà stabilito dal Comitato Scientifico (4-8 minuti). In sede congressuale le presentazioni verranno interrotte allo scadere del tempo previsto.
La categoria “Comunicazioni brevi” prevede la presentazione di massimo 3 slides, e una durata della presentazione di massimo 3 minuti.